PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I livelli dell'Essere

Sono
un ascensore
dalla Terra ai Cieli

le Parole

indicano
sempre
donandoti una traccia d'ombra
a che piano di luce sei

precedono
la magia il torpore la dolcezza la violenza
d'un gesto

mentre Le vesti
Ti spogliano
nei Tuoi più nascosti vibranti silenzi

fino alla realtà Suprema

il Tuo Settimo cielo in Un nudo d'Amore

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 08/05/2011 21:47
    molto bella, sei al settimo cielo
  • Anonimo il 08/05/2011 20:08
    Vincé, se fossi una donna lo prenderei anch'io quell'ascensore! Ma siccome sono un uomo, mi accontento di arrivarci a piedi e godermi la salita piano piano. Scherzi a parte, sei il solito Maestro!
  • Anonimo il 08/05/2011 18:53
    il tuo settimo cielo in un nudo d'Amore... vincent una più bella dell'altra... la tua musa ispiratrice... è instancabile... complimenti di cuore
  • Anonimo il 08/05/2011 15:39
    Grande Vince, le tue liriche sono sempre meravigliose
  • Elisabetta Fabrini il 08/05/2011 09:22
    Questa è davvero splendida...!
    Buona domenica vincenzo!!
  • Ada Piras il 08/05/2011 09:13
    Mi piace molto, bellissima
  • karen tognini il 08/05/2011 09:08
    Mi piace il tuo settimo cielo...è dolce...è infinito...

    Vincenzo... splendida... meravigliosa lirica...
    Bravissimo...
    Buona Domenica di cuore
    k
  • - Giama - il 08/05/2011 08:38
    Spettacolo per me in questa, sublime!
    I versi illuminano questa pagina e lo faranno anche dopo, nonostante il giustiziere delle stelline, provi a spegnere le luci che Tu meriti SEMPRE!

    un caro saluto Vincenzo
    Giacomo
  • loretta margherita citarei il 08/05/2011 08:23
    bella, originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0