accedi   |   crea nuovo account

Una nuova possibilità

Signori!
Sono proprio io
mi riconoscete?
Basta guardare il mio cilindro
e i giochi d'illusione
che attirano verso l'inusitato.
Sì, sono il mago
dei giorni perduti
quelli in cui ancora ti specchiavi nei suoi occhi
colorando l'orizzonte con i ricami dell'amore,
oppure guidavi il tuo veliero
oltre i limiti...

Perché ridete?
Non può essere una burla...
Cosa volete che esca dal cappello?
Una donna sensuale che
atteggi un sorriso malizioso?
Il giardino delle tua giovinezza sfiorita?
Oppure quel tesoro agognato
e mai conquistato?
Desideri proprio questo, amico mio?
Non posso davvero,
le mie mani non hanno
la velocità di un tempo,
eppure...
ascolta...
c'è per te un dono speciale,
metti le mani nel mio cilindro
chiudi gli occhi e...
magicamente ritroverai il sogno
di quell'istante fuggito
che ti indicherà una diversa strada
una nuova possibilità,
dove si spianeranno sentimenti travolgenti
fuoco nelle emozioni
vitalità rinata,
ma... dove sia questa occasione
non sta a me dirlo,
dovrai essere tu a scoprirlo.

Che strana visione!
Probabilmente ho solo sognato il vecchio mago
oppure...
devo affrettare i passi
per trovare
nella lontananza di una chimera
o nella realtà di un sorriso
la mia nuova possibilità.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

46 commenti:

  • denny red. il 22/06/2012 04:59
    Si. tutto è sempre ad un passo..
    .. decidi tu.
    Ottima! e Ben scritta! Bravo!

  • Daniela Bonifazi il 28/04/2012 16:55
    Oh, come vorrei poter affondare le mie mani nel tuo cilindro, prezioso amico, e magicamente ritrovare i miei sogni perduti! Una nuova possibilità! Ma dov'è l'occasione? So che non serve affrettare i passi per trovarla nella lontananza di una chimera o nella realtà di un sorriso, poichè non sarà mai più "quel" sorriso!
    È molto bella Ignis. Complimenti per l'originalità e la speranza che doni a chi non crede più di averne.
  • Sandra Giglio il 10/11/2011 23:53
    Complimenti Ignis veramente bella e particolare...
  • Anonimo il 11/08/2011 11:46
    Homo faber fortunae suae... sì, verissimo, indiscutibile, ma... cosa forgiare, quando la materia a disposizione si rivela fasulla? Bravo, come sempre, ma hai notato che gli occhi di molti appaiono lucidi, attraversati da una lucida follia... la loro, la tua, la mia!

    Ciao. Ala
  • vania antenucci il 30/07/2011 23:33
    Complimenti Ignis come sempre scritta bene romantica e positiva che la sperenza del mago che puo' sempre apparire
  • Alessandro Guerritore il 25/07/2011 21:00
    Una dolce opera.
    Bella!
  • rosanna gazzaniga il 16/07/2011 18:41
    Originale e bellissimo invito: fantasia e sogni per guardare la realtà con la gioia a volte dimenticata!
  • Anna G. Mormina il 15/07/2011 13:43
    ... no no!... il mago esiste davvero e io, ho ritrovato quell'istante fuggito!... ma che bella Ignazio!... un abbraccio!!!
  • michela salzillo il 08/07/2011 15:58
    e bellissima per me! 5 stelle per te! La inserisco tra le preferite!
    Complimenti
  • vasily biserov il 24/06/2011 10:55
    questa la inserisco subito nei preferiti, in questo momento ho bisogno di consigli, di parole magiche, di versi che incantino il lettore!
  • Sabrina Blasi il 13/06/2011 09:42
    Bravo Ignazio, molto bella. Si può sognare, bisogna sognare, ma per rendere reali i nostri sogni bisogna... affrettare il passo! Sabrina.
  • angela testa il 11/06/2011 18:09
    cI VORREBBE UN MAGO ADESSO... CIAO... SONO RIPASSATA A LEGGERLA... PER FANTASTICARE UN Pò CHISSà...
  • Anonimo il 02/06/2011 20:55
    Magica, illusionistica
  • Antonietta Mennitti il 02/06/2011 09:38
    ottima direi e ben scritta!
  • Bruno Briasco il 27/05/2011 15:43
    Bellissima Ignazio, con una fantasia che merita10,
  • tania rybak il 27/05/2011 00:41
    le possibilità non sono escluse fino all'ultimo respiro... ottima scrittura, bella fantasia
  • Maria Rosa Cugudda il 24/05/2011 19:49
    Molto originale e profonda,
    introspezione che fa crescere!
  • Anonimo il 24/05/2011 08:01
    ... affrettiamo i nostri passi per trovare le tante possibilità che la vita ci dona ogni giorno... molto bella... ma se conosci questo mago lo mandi dalle mie parti... io so cosa vorrei che uscisse dal suo capello...
  • angela testa il 21/05/2011 00:25
    VERRò SPESSO A RILEGGERLA... MAGARI QUEL MAGO SI STANCHERA... ALMENO UN SOGNO MI REGALERà... UNO SOLO...
  • Anonimo il 16/05/2011 17:43
    bella complimenti Ignazio
  • lidia filippi il 15/05/2011 22:38
    Molto bella! Speriamo di incontrare quel mago e di riuscire sempre a trovare dentro di noi un sogno da seguire.
  • giovanna raisso il 15/05/2011 17:35
    forse è davvero in una chimera o in un semplice sorriso..
    originale e più profonda di quanto sembri..
    un grande abbraccio
  • Anonimo il 15/05/2011 13:30
    Certo, possiamo scoprire ancora quello che c'è in noi, ma dobbiamo sempre crederci. Profonda e bella!
  • ELISA DURANTE il 15/05/2011 11:15
    Versi piacevoli e ricchi di originalità !
  • nicoletta spina il 14/05/2011 22:24
    Molto bella questa strana visione che induce a scoprire ciò che è dentro noi... quel mago che può regalarci la speranza che spesso è sfiorita e darci l'energia per andare avanti.
    In fondo al nostro cuore ci sono tanti tesori, sta a noi esserne consapevoli...
    Bravissimo Ignazio, un abbraccio... e perdona il mio ritardo nel leggere questa tua.
  • Anonimo il 14/05/2011 21:50
    molto molto bella
  • Anonimo il 14/05/2011 20:56
    L'ho riletta... mi piace!
  • Giacomo Scimonelli il 14/05/2011 20:26
    scritta benissimo
  • Anonimo il 14/05/2011 13:50
    Molto teatrale... Sia nella sostanza che nella stesura... È molto bella
  • Anonimo il 13/05/2011 22:49
    Il mago è dentro di noi e solo noi possiamo regalarci nuove possibilità.
    Bella, bella.
  • Anonimo il 13/05/2011 08:28
    È bellissima! Grazie del tuo passaggio...
  • Laura sansone il 11/05/2011 09:05
    Stupenda... magari ci fosse questo mago... posso chiedergli anch'io un desiderio?
  • Cinzia Gargiulo il 10/05/2011 07:18
    Un mago interiore che ci invita a cogliere nuove possibilità nella nostra vita che a volte abbiamo sotto gli occhi e non vediamo perché sfiduciati e disillusi. La vita invece ha sempre da offrirci nuovi doni e, se lo vogliamo, riscopriamo che sogni e speranza sono dentro di noi.
    Bellissima poesia.
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 09/05/2011 18:43
    Poesia stupenda: Sei proprio bravo
  • Dolce Sorriso il 09/05/2011 14:04
    si BRAVISSIMO, vaste e splendide emozioni, una chiusa bellissima...
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/05/2011 11:32
    Bravissimo come sempre, sarebbe superfluo aggiungere altro.
  • ELISA DURANTE il 09/05/2011 10:10
    Fa molto "sliding doors"... Beautiful +
  • Anonimo il 08/05/2011 19:40
    Possibilità che è sinonimo di vita e speranza... bravo Ignazio
  • Artemisia artemisia il 08/05/2011 18:22
    Tutti speriamo di averla una nuova possibilità, magari è vicina e non lo sappiamo, o forse è una chimera irragiungibile, tu dai una speranza, in una visione magica ci inviti a rovistare nel tuo cappello per trovare ciò che cerchiamo. Un componimento che si distacca dai temi delle altre poesie ma sempre sognante, leggero e, direi ottimista, forse il mago è in ciascuno di noi, basta tirarlo fuori
  • Donato Delfin8 il 08/05/2011 12:07
    Ottima Ignis...
    magica
  • anna rita pincopallo il 08/05/2011 12:04
    stupenda "una nuova possibilità " di sognare vivendo sospeso fra magia e realtà
  • Giuseppe Bellanca il 08/05/2011 11:37
    bravissimo come sempre una lirica bellissima in una introspezione che lascia riflettere, ciao buona domenica
  • Anonimo il 08/05/2011 10:55
    Amico caro che generoso a dare con il tuo cilindro la possibilità a tanta gente di ritrovare i loro sogni... e che bella la figura del mago... che ci riporta bambini... tra realtà e fantasia un connubio perfetto... bellissima ignazio come tutti i tuoi componimenti, mai banali, sempre con un insegnamento di vita... e poi secondo me non hai sognato... sei nella realtà di scorgere... un nuovo sorriso un abbraccio carla
  • Anonimo il 08/05/2011 09:26
    Gran bella lirica, complimenti
  • - Giama - il 08/05/2011 08:47
    bravissimo Ignazio, sogno, illusione, fantasia si combinano perfettamente alla realtà in questi versi...
    una visione che porta alla speranza di una nuova possibilità, il desiderio di portarla avanti e di provare ancora...
    del resto, questa è la vita!
    complimentissimi!
    ciao
    Giacomo
  • loretta margherita citarei il 08/05/2011 08:22
    sempre originali le tue, apprezzata molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0