username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La bellezza delle tue gambe

Mi ammaliano, mi seducono, mi ubriacano
come due serpenti mi stringono
e mi lasciano senza fiato

la loro morsa è così dolce e sensuale
da non farmi desiderare altro


Mi ammaliano, mi seducono, mi amano
le tue gambe così lisce e profumate

Mi danno vita, mi danno forza
scatenano in me un fuoco che
arde senza sosta.

Sono le tue gambe e io le amo

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea Calcagnile il 06/08/2015 12:29
    Poesia davvero passionale! Complimenti, ciao.
  • Floriano Crescitelli il 25/01/2015 19:35
    Le gambe da preludio d'eccitazione e slancio fisico in movimento.

2 commenti:

  • Anonimo il 21/11/2011 17:00
    È bello vedere come voi uomini vedete la passione dell'atto dell'amore... Complimenti!!!
  • marco mazzurana il 08/05/2011 16:35
    condivido instancabilmente, io le dipingo.
    grande! ciao da Beker

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0