accedi   |   crea nuovo account

Delicatezza divina

Tu
con delicata mano

sfiori
le forme

lasciando
nel mio corpo

echi
di stelle

brividi d'orme

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 10/05/2011 12:29
    Divina...!
  • Luigia R. T. il 09/05/2011 23:25
    Son veramente divine le carezze di chi s'ama e le mani... calde farfalle, che tatuano la pelle di sensuali arabeschi ad accendere fuochi segreti.
    Versi essenziali e di grande suggestione!
    Un saluto
    Luigia
  • Ada Piras il 09/05/2011 17:27
    "echi di stelle"Bravissimo
  • Anonimo il 09/05/2011 15:47
    Vincè, mi fai rabb-brividire così!
  • Anonimo il 09/05/2011 12:35
    bravo... brividi d'orme...
  • anna rita pincopallo il 09/05/2011 10:59
    molto bella sempre bavissimo
  • Simone Scienza il 09/05/2011 10:09
    For... me (for you and for us all)
    luci date di stelle

    Grazie Vince
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/05/2011 10:02
    Questa poesia di Capitanucci è una vera e propria formula, dove ogni parola corrisponde ad un atomo amoroso dei suoi componenti.
  • Anonimo il 09/05/2011 08:29
    Vincenzo bella un'ispirazione dietro l'altra... bravo
  • Anonimo il 09/05/2011 08:12
    tra i preferiti amico mio.. e grazie per quello che il tuo cuore ci regala.. ciaoo
  • Anonimo il 09/05/2011 08:11
    Echi d stelle... brividi d'orme...
    questa è poesia come pochi sanno esprimere..
    sei tu una delicatezza divina... un dono del cielo..
  • Giacomo Scimonelli il 09/05/2011 08:05
    breve... ma stupenda...
  • karen tognini il 09/05/2011 07:40
    Vincenzo divino...

    sono echi di stelle ed orme indelebili...
    sei unico!!!!
    kiss<3

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0