PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fiori d'arancio

Sarò come tu
mi vuoi.

Sarò così
semplice.

Io sarò come la gioia
che non ha più un nome.

Sarò
un profumo d'amore dove
croci saranno
la mia gioiosa inquietudine.

Sarò solo
un abbraccio appeso alla felicità
dove ogni mio gesto sarà
l'amore che cerchi.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 09/05/2011 18:41
    bella
  • Ada Piras il 09/05/2011 17:33
    Mi associo ai commenti, bella
  • Alessia Torres il 09/05/2011 16:34
    Originale e con un senso profondo...
  • Anonimo il 09/05/2011 12:30
    quando la gioia non ha più un nome rimane l'energia allo stato puro... che classe... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0