PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il sogno di un poeta e di una bimba

Fu quella casa il mio ultimo sogno:
mi si offriva alla vista una spiaggia,
e il fiore dell'arancio
e il Mare nostrum
E sognavo una casa di campagna,
antica e nuova,
tra vetuste palme.

Dicevo alla mia mamma,
papà m'era daccanto, quando sarò cresciuto,
per Voi farò un palazzo...
Avrà grandi vetrate, tra il fior dell'elianto
e sentiremo, tra gli ulivi il vento.

Mia madre, mi rispose, stingendomi
al suo petto...
Udivo la sua voce, in quel suo sguardo
mesto: "Zvanì, è presto..."

Anch'io, poeta...
Analogo fu il sogno...
Seguivo la mia mamma
in ogni stanza,
solo con Lei parlando.

Quando sarò cresciuta, avrai un
castello...
In una villa
e i fiori di settembre,
sulla veranda...
E penserò al cancello,
tra le rose,
schiuso per sempre.

Un viale condurrà fino
all'ingresso, tra i fiori
dell'acacia e l'agrifoglio,
asperso di rugiada.

La porta s'aprirà,
miei genitori; risplenderà
la stanza dell'amore
che ogni giorno, mi date.

E quel castello avrà
la prima stanza, sporta
sull'onda tenera del
mare.

Poi, conscia del suo gusto

12

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Bruno Briasco il 13/05/2011 20:07
    Mai smettere di sognare. Bella, complimenti... e poi i ricordi (belli) non muoiono mai... per fortuna
  • Pepè il 10/05/2011 19:06
    La penna decadente di Pascoli ha descritto il sogno d'una "casa", rispetto alla quale anch'io sono sensibile. Interessante l'incrocio del tuo sogno col suo. Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 09/05/2011 18:35
    splendida
  • Anonimo il 09/05/2011 16:51
    tra i fiori dell'acacia e l'agrifoglio, asperso di rugiada... belllissima piena di sentimento d'amore e ricordi lontani complimenti
  • Anonimo il 09/05/2011 16:06
    Mi sembra di averla già letta e commentata. Comunque molto bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 09/05/2011 12:32
    Bellissima Giuseppina.. un castello incantato.. sull'onda tenera del mare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0