accedi   |   crea nuovo account

Il dolore della luce su una Rosa d'anima

La Tua anima
è la mia fantastica rosa

profuma di presenza infinita
dando sicurezza
protezione
ai miei occhi

è
il sorriso
d'un petalo volante
un mio punto fermo
nel giardino dei chiaroscuri del Tempo

le mie mani la curano
su un terreno di magie
dove l'inverno è caldo
e l'estate fresca

con dita d'acqua
respiro il vento

annaffiandola di sole

la mia lingua è stanca
ha lacrime asciutte
si è capovolta
un poco alla volta

soffoca d'incoscienza

per dire cose indicibili
ha bisogno di origliare nei segreti della Tua infanzia

di un nuovo soffio di vita
di un alito originale

per far decollare azzurri imprigionati sui vetri di finestre impassibili

indifferenti al trascendente travaglio di una luce nascente nel nuovo giorno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • loretta margherita citarei il 10/05/2011 22:44
    splendida
  • Anonimo il 10/05/2011 20:09
    Anche questa è splendida
  • Anonimo il 10/05/2011 14:53
    Bellessime intuzioni, sarà quest'aria che bacia la primavera ma ti trovo in gran forma. Bella Vincé.

    Ciao
  • Anonimo il 10/05/2011 13:33
    Vincé sai colorare di luce e rivestire di pathos ogni frase. MOlto bella!
  • Anonimo il 10/05/2011 13:01
    Versi stupendi Vincè
  • Annamaria Ribuk il 10/05/2011 12:22
    ... ora riposa... domani... nascerà una nuova aurora... e ti donerà la fresca rugiada... tra i petali della Tua Rosa...
  • Simone Scienza il 10/05/2011 10:51
    Solo una lente nel passato può ingrandire la luce del futuro
    di una rosa d'anima,
    curandola in perfezione d'amore


    le mie mani la curano
    su un terreno di magie
    dove l'inverno è caldo
    e l'estate fresca

    con dita d'acqua
    respiro il vento

    annaffiandola di sole

    Vince, tu attribuisci al termine unico il significato che merita
  • laura marchetti il 10/05/2011 10:29
    bellissima! soprattutto questa frase..."per far decollare azzurri imprigionati sui vetri di finestre impassibili..."
  • Hila Moon il 10/05/2011 10:04
    profumo ed emozione emanano da questa tua splendida poesia!!!
  • Giacomo Scimonelli il 10/05/2011 09:47
    quando si dice... POESIA... senza parole...
  • Ada Piras il 10/05/2011 08:46
    Vincenzo tu ricami le parole.
  • silvia ragazzoni il 10/05/2011 08:26
    la Tua anima
    è la mia fantastica rosa...
    bellissima Vincenzo!
  • karen tognini il 10/05/2011 07:47
    La Tua anima
    è la mia fantastica rosa

    profuma di presenza infinita
    dando sicurezza
    protezione
    ai miei occhi

    Versi bellissimi...
    in presa di coscienza nella luce di un nuovo giorno...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0