accedi   |   crea nuovo account

Ubriaco d'Amore

Dopo pranzo
ho deciso di bere una birra con Te

-anche se sei lontana sei sempre con me-

già
dal primo sorso
mi sono sentito leggermente alterato

Cavolo mi son detto
non reggo più la minima traccia d'alcool

finita
la bottiglia
barcollando completamente

sono andato a buttarla nel cestino ecologico del vetro

ed il mio sguardo cadente
è caduto sull'etichetta

Birra analcolica

Ti ho guardato negli occhi e mi son detto

Cosa mi hai fatto?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 11/05/2011 06:57
    ubriacarsi d'amore... con il nettere degli dei... no conla birra... no di lei bella l
  • loretta margherita citarei il 10/05/2011 22:30
    graziosissima, complimenti, applausi
  • Elisabetta Fabrini il 10/05/2011 21:17
    Carinissima... leggiadra... simpatica...
    Sempre bravo, qualunque cosa scrivi è un'opera d'arte!
  • Anonimo il 10/05/2011 20:04
    Potrebbe essere amore? credo di si... magico Vince
  • anna rita pincopallo il 10/05/2011 19:15
    non c'è miglior modo "ubriaco d'amore" è splendida e simpaticissima
  • Giacomo Scimonelli il 10/05/2011 17:26
    piaciuta
  • Ada Piras il 10/05/2011 16:16
    "Ubriaco d'amore" un buon bere.
  • Anonimo il 10/05/2011 15:34
    Di laverità... Magari non ti ubriachi ma un po' di sballo con qualche bicchiere di vino te lo fai ... O sei astemio??
    Bella... Very good
  • karen tognini il 10/05/2011 15:31
    Vinci... ahahahah... si si...
    ed il mio sguardo cadente
    è caduto sull'etichetta

    Birra analcolica

    Ti ho guardato negli occhi e mi son detto

    Cosa mi hai fatto?
    ... ubriaco d'amore...
  • Nicola Saracino il 10/05/2011 15:22
    Ogni tanto Vincenzo ci delizia con racconti gustosi, ironici e delicati insieme. Grazie Vincé. Nicola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0