accedi   |   crea nuovo account

Nonni ridicoli? No, semplicemente nonni

Settant'anni compiuti,
e li vedi trotterellare incerti
inseguendo un frugoletto,
già più di lor veloce;
con ciucci in mano e sonaglini vari
sembrano far gesti inconsulti,
armeggiando dinanzi ad un irrequieto visino;
insicuri nei passi,
eppur intenti al trasporto di biciclettine,
strette tra le stanche mani;
persone distinte
che abbracciano rosei bambolotti,
talor piangenti coi moderni meccanismi,
che li mettono in seria difficoltà
nel tentativo di annullar quel pianto,
non conoscendo l'adeguato espediente;
bambole delicate che penzolano ad occhi sbarrati,
bloccate indecorosamente
per i gommosi piedini;
strani versi e indecifrabili frasi
per invocare un sorriso
o per porre fine a un accorato pianto.
Nonni ridicoli?
Ma certamente no, anzi eroiche persone
innamorate dei nipotini,
dai quali han ricevuto una splendida seconda vita
e che si sacrificano con orgoglio, tenerezza e amore
per i teneri virgulti,
spuntati dal loro vecchio tronco.
Nonni ridicoli?
Ancora un deciso no,
anche per salvare me stesso
che faccio parte di questa gloriosa schiera.
Evviva i nonni!!!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Bruno Briasco il 25/06/2011 20:43
    Bravo, difendi la categoria o saremo sommersi dalla modernità. Ricordo a tutti che i nonni non sono solo quelli che fanno la fila alla posta o dal medico di famiglia. Anche loro hanno ANCORA un cuore e una dignità da dìfendere.

    Un abbraccio caro Mario
  • Mario Olimpieri il 18/05/2011 19:02
    Ringrazio tutti gli amici e in particolar modo Salvo per avermi abbondantemente incipriato di complimenti che voglio estendere a tutti gli amici poeti, i quali si esprimono come suggerisce il cuore di ognuno.
  • salvo ragonesi il 17/05/2011 18:30
    complimenti. provo piacere a leggere almeno ogni tanto delle belle frasi. tra i tanti poeti di cui non si riconosce più vera poesia. I tuoi versi dicono qualcosa di vero complinenti. salvo
  • loretta margherita citarei il 11/05/2011 21:52
    condivido evviva! molto apprezzata complimenti
  • Anonimo il 11/05/2011 19:13
    ... e lo dico anch'io forte W i nonni! Piacevole lettura. Complimenti
  • Alessia Torres il 11/05/2011 17:51
    Confermo anch'io : W i nonni!!! Meravigliose creature!
  • ELISA DURANTE il 11/05/2011 11:56
    Evviva, evviva, evviva i nonni! Che prezioso regalo, per dei bambini, avere i nonni, fonti di tenerezza, di esperienze di vita, di storie di un tempo passato da raccontare!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0