PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio compleanno

Anche oggi, per il mio compleanno
C'è un pensiero per te anche se non potrai ascoltarlo
Lo scrivo per paura di dimenticarlo
Anche se ogni giorno mi fa compagnia il tuo ricordo
Mi viene ancora qualche lacrima
È una debolezza un po' stupida
Ma non posso farne a meno
La morte non cancella l'amore vero
Sono già passati sette anni
E c'è ancora vita in tutti i miei passi
L'estate insegue l'inverno
Un giorno un po' di paradiso e poi si precipita all'inferno
È così che vanno le cose ancora quaggiù
E spero tanto tu stia bene, ovunque sei, lassù
Avrei voluto saper suonare il pianoforte per comporre una melodia
Ma l'unica cosa che so fare è giocare con le parole, e così sia
Ti ho portato un fiore, anche se il compleanno è il mio
Ma dato che è il mio giorno, oggi decido io
Vorrei svegliarmi a tanti anni fa
Quando il tuo sorriso era ancora qua
E poterti salutare ancora una volta sola
E non starmene impalato davanti alla tua foto muta
Ma è andata così, e il mio desiderio
È che tu possa sentire per un istante questo mio pensiero
Ci sono gli auguri di tutte le persone amiche
Di nuove conoscenze e di persone sconosciute
Fanno piacere certo, anche se
Gli auguri che mancano sono quelli che mi avresti fatto te
Adesso ti saluto, gli altri si staranno chiedendo
Che fine ho fatto, proprio il giorno del mio compleanno
Ci sarà per sempre, dentro di me
Una melodia mai composta che parlerà di te
Un pezzo di cuore che non batte più a tempo
Che mi ricorderà di te in ogni momento
Lascio un bacio nell'aria, ci vorrebbe un po' di pioggia
Per coprire le mie lacrime che salano la bocca
Ma va bene anche questo sole perché
Tu vorresti un bel sorriso e allora eccolo, il mio regalo per te.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • silvana capelli il 01/02/2015 19:11
    Nel leggerla una furtiva lacrima salata ha bagnato la mia bocca.
    L'ho dedicata alla persona mia amata che come incenso glielo mandata lassù. Bravo mi hai emozionata!
  • loretta margherita citarei il 11/05/2011 21:43
    auguriiiiiiiiiiiiiiiii
  • denny red. il 11/05/2011 18:45
    ma dato che oggi è il mio giorno, decido io
    c'è un pensiero..
    ci sarà per sempre dentro di me.
    Massimiliano, questa tua poesia...
    l'ha metto là su in alto..
    per sempre.. nei miei preferiti.
    mi hai emozionato... Bravissimo!!!!

  • Marhiel Mellis il 11/05/2011 16:52
    Caro Massimiliano, hai veramente colpito con i tuoi versi... dolci, teneri malinconici di un ricordo... e il dono del sorriso da te dato è come se lo avessi ricevuto da chi lassù t'ama ancora e forse anche di più!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0