PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Morta che cammina

Un brivido l'ha annunciata;
dietro l'angolo è spuntata
una morta che cammina,
per pudore ha piegato il viso,
non voleva farmi paura:
è passata oltre la sua ombra,
che sapeva di tempo perduto.

 

l'autore Maurizio Cortese ha riportato queste note sull'opera

Ho realmente visto ieri, sul marciapiede vicino casa, una donna che sembrava una "morta che cammina" e di getto ho scritto la poesia.


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 17/05/2011 17:19
    poveretta... chissa... quale pena... bravo nella descrizione
  • Laura cuoricino il 13/05/2011 13:29
    Purtroppo ne incontriamo sempre di più di persone che sembrano come dei' morti che camminano'! Che tristezza, che dolore!
    Hai toccato poeticamente una ferita della nostra società.
  • Anonimo il 13/05/2011 10:24
    un quadro veramente spettrale...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0