PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Passando davanti ai mendicanti

Non so se è più triste
guardare senza fermarsi,
oppure,
far finta di non aver visto...

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/10/2013 08:14
    Ambedue le cose ti danno fastidio. Ed è per questo che quando non riesco a dare qualcosa (perchè non posso dare a tutti) sorrido loro e rispondo almeno al saluto e dico "mi dispiace ma per oggi ho già dato"!.

7 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 16/05/2011 11:29
    Quattro versi in attesa di una bilancia, sia per il loro peso specifico che per quello etico, ma preferisco non aver la bilancia.
  • Anonimo il 13/05/2011 20:50
    È triste in tutte e due le cose
  • Antonella Marseglia il 13/05/2011 18:34
    Di solito, è questo che si fa... purtroppo. Questa è pura verità, non parliamo di idealismi o cosa farebbe un cristiano virtuoso... non nascondiamoci dietro a belle frasi o parole...
  • Anonimo il 13/05/2011 18:19
    Francamente, io non saprei
  • Giacomo Scimonelli il 13/05/2011 18:05
    ... far finta di non aver visto...
  • Ada Piras il 13/05/2011 17:02
    La realtà in tutti e due
  • Fabio Mancini il 13/05/2011 16:07
    Tra i due modi di fare non vedo una grande differenza. Un cristiano virtuoso farebbe la carità e bacerebbe qualsiasi mendicante. Ma forse io sono un idealista! Un saluto gentile, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0