PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Voce

Voce che urla, nel mondo.
in ogni dove, ogni quando.
essa urla e alcuni ascoltano, attratti.
ignorata da altri. tutti la vorrebbero urlare,
nei paesi, città, nazioni.
è la pace. in tanti luoghi essa è sconosciuta,
altri in cui non è considerata.
luoghi di guerra, Iran, Libia, Iraq, Afghanistan...
dove gli uomini muoiono, per il paese.
tante lacrime versate... da coloro che sono a casa.
finirà mai...?

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 14/05/2011 07:22
    un cuore che urla
  • Sergio Fravolini il 14/05/2011 07:13
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 13/05/2011 22:10
    questa voce è sorda per alcuni approfittatori, oggi sono le nazioni da te elencate, domani ne troveranno altre con altri personaggi, urliamo tutti sin che non ci saranno di quei personaggi. bellissimo tema la tua poesia. ciao Salva.
  • Anonimo il 13/05/2011 18:57
    un urlo da far sentire...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0