accedi   |   crea nuovo account

La genesi

Il serpe
ora striscia,
mentre come noi
su due piedi
andar poteva,
se Eva
provocato
non aveva
la mela
mangiare,
e costei
i dolori
del parto
mai conoscer,
se quella mela
mangiata
non aveva,
ed Adamo,
il sudore
ed i calli alle mani
mai avuto
avesse,
se un morso
a quella mela
dato
non avesse.
Mai il fratello,
il fratello
uccidere avesse,
senza quella mela,
unico frutto
dal Creatore
proibito.
Ma amanti
del disubbidire,
bastato
lo stesso Cristo,
che la sua vita stessa
dato ha,
non è;
e peccatori
per il mondo
fra una guerra
e l'altra
ancora vaghiamo.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0