PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore=sofferenza?

Ho sofferto quanto ho amato
E ogni volta che credevo
che ho trovato l'amore vero
sono rimasta solo con pezzi rotti
di speranza.
Il mio cuore è annegato in lacrime
e silenzio.
Mentre gli occhi sono rimasti asciutti
tutte le parole d'amore mi hanno bruciato
dentro e sulle labbra e rimasta solo
la cenere gusto amaro.
E cosa potrei dirti ancora
quando tutti tuoi sensi
sono sordi e ciechi davanti
al mio amore-dolore.
Quando si ama non rimane
nulla al mondo da dire.
E quando amore non c'è?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • vasily biserov il 16/05/2011 14:23
    Ottima... e che fare, soprattutto, quando non c'è?
  • Anonimo il 15/05/2011 19:07
    Bella riflessione espressa in forma poetica!
  • loretta margherita citarei il 15/05/2011 18:11
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0