username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il passaggio

Quando
il mio cuor
il suo ultimo battito
esaurito ha,
quando i miei occhi
la luce
più non vedranno,
quando
l'ultimo mio respiro
esalato è,
ancora un sorriso
su queste
mie labbra scarne
veder potete,
perché
come un buon scolaretto
il turno attendo
nelle grazie del Signore
in eterno
d'essere.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Ilaria Tringali il 05/09/2011 14:03
    ..."nelle grazie del Signore
    in eterno
    d'essere. piaciuta
  • karen tognini il 16/05/2011 09:42
    quando
    l'ultimo mio respiro
    esalato è,
    ancora un sorriso
    su queste
    mie labbra scarne
    veder potete,
    perché
    come un buon scolaretto
    il turno attento
    nelle grazie del Signore
    in eterno
    d'essere.

    Bellissima Don...
  • Giacomo Scimonelli il 16/05/2011 07:31
    piaciuta... scritta come sempre bene
  • Vincenzo Capitanucci il 16/05/2011 03:25
    deve essere qui l'autogrill dove la macchina dell'anima cambia di cavalli... Supervielle... in versione moderna..

    Bravo Don...
  • loretta margherita citarei il 15/05/2011 18:07
    bella speranza, complimenti, apprezzata
  • ELISA DURANTE il 15/05/2011 17:24
    Hai ragione ad avere scelto questo titolo: è proprio un passaggio! Bella!
  • teresa... il 15/05/2011 17:18
    visione sublime di un passaggio sereno, senza dolori senza difficoltà
    meravigliosa ed è così che l'immagino proprio come l hai descritta! un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0