PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo il blu

vedo alberi
verdi e
rose rosse
come note
di una
sonata d'amor

e penso
lassù c'è
solo il
blu
vedo cieli
blu e
nuvole bianche
l'alba
nel bosco
del pensier
l'oscurità dello
spazio infinito
che mi
fa pensar
lassù c'è
una stella
più luminosa
i colori
del bosco
nelle facce
che incontro
ogni giorno
di più
vedo una
goccia cadere
e chiedo
cosa sarà
vedo la
foto di
un sogno
e sento
cadere l'
ultima goccia
sul pensier
una lacrima
e penso
che ormai
le parole
non servon
più a
descrivere
che
lassù il
cielo è
blu

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 30/05/2011 09:55
    Poesia apprezzata. Un consiglio piccolino: non scrivere "amor" ,"pensier" ecc, ma amore, pensiero ecc. A parere mio non fa "poetico", fa "antico"
  • Anonimo il 15/05/2011 18:06
    Molto originale, apprezzata nella sua struttura e lessico.
  • loretta margherita citarei il 15/05/2011 18:06
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0