PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Silenzi

Vorrei sapere a che cosa pensi
quando ti celi dietro ai tuoi silenzi;
non so che aspetti forse non è il momento,
il momento per dire quello che senti dentro...

Angelo venuto dal cielo tu sei,
bellissimo rifugio per tutti i sogni miei.

Mia dolce metà lo sai, io ti rispetto
e sulla sabbia mi siedo e aspetto,
perchè i pensieri tuoi sono tesori in fondo al mare;
attenderò che sia tu a volermeli donare...

Angelo venuto dal cielo tu sei,
bellissimo rifugio per tutti i sogni miei.

Ora ti avvicini e mi fai un sorriso,
subito mi sento come in paradiso,
ma quando ti chiedo a che cosa pensi
di nuovo ti celi dietro i tuoi silenzi...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

64 commenti:

  • Riccardo Brumana il 02/12/2008 12:33
    Sophie, ancora non ho imparato a leggerli ma di sicuro continuo ad apprezzali sempre più... anche perchè il tempo mi ha insegnato che il mare pian piano li porta tutti a riva fra le mie mani.
    grazie del passaggio.
  • Riccardo Brumana il 09/11/2008 00:01
    Luigi, è vero, comincio anche io che il cercar di capirli sia ancor più bello che scoprirli.
    anche perchè altrimenti finisce il gioco.
    grazie per il passaggio, sempre graditissimo.
  • luigi deluca il 08/11/2008 17:46
    la rileggo dopo più di un anno, e ancora è intrigante,
    cercare di capire cosa si celi, dietro quei silenzi...
    gigi
  • Riccardo Brumana il 22/10/2008 23:22
    Carmelo, ti ringrazio per il tuo passaggio... multiplo.
    a rileggerci.
  • Riccardo Brumana il 22/10/2008 22:29
    Sonia, per fortuna che ci sono i vostri sorrisi e sguardi per darci una mano
    grazie per il graditissimo passaggio, un :bacio:
  • Sonia Di Mattei il 22/10/2008 22:08
    A volte è veramente difficile far uscire quello che si sente dentro, e non bastano la pazienza, la dolcezza e tutta la tenerezza possibile. È un modo di essere, non so dire se sia una cosa negativa, anche se apparentemente lo è, l'importante è non soffrire in silenzio, c'è il rischio poi, che quando si ritrova la voce, poi, non la fermi più.
    Delicata poesia, mi è piaciuta
  • Riccardo Brumana il 01/10/2008 12:39
    Fabrizio, dipende anche da che cosa nasconde il silenzio... a volte sono dolori a volte sono gioie.
    ti dirò, dopo approfonditi studi, sono arrivato alla conclusione che a volte rimangono in silenzio solo per l'insano divertimento di vederci scervellare nel tentativo di capirle!!! diaboliche... ma come possiamo non amarle... impossibile
    grazie per il passaggio, a rileggerci.
  • Fabrizio berti il 01/10/2008 01:43
    é meglio un'addio che un silenzio e io ne so qualcosa. Bella davvero l'avrei scritta anche io perchè è una cosa che non riusciro' mai a capire cosa si nasconde dietro un silenzio
  • Riccardo Brumana il 25/09/2008 18:53
    Paola, che dire... noi ci possiamo provare ad interpretare...
    ma se poi capiamo sempre quella cosa non date la colpa a noi dicendo:
    "ma sempre a quello pensi!!!"
    ciao Paola, felice del tuo commento pieno di speranza un bacione
  • Riccardo Brumana il 25/09/2008 18:47
    Debora, sono io che ti ringrazio infinitamente per i tuoi commenti...
    capisco che non sia semplice per voi a volte esprimere le onde che sentite nel cuore...
    ma non è facile nemmeno per noi interpretare tanta bellezza...
    certo che quando ai silenzi aggiungete un sorriso allora diventa tutto più facile
    ciao bella.
  • Paola Bonc il 25/09/2008 14:24
    ...è così bello invece a volte stare in silenzio, sperando che chi ti sta guardando negli occhi capisca, senza bisogno di sentire le tue parole...
    ma a volte è una causa persa ))... ma non mi sembra affatto il tuo caso!
    bellissima
  • dramaqueen il 25/09/2008 07:32
    Non è semplice esprimere quello che si ha dentro, a volte i silenzi sostituiscono le parole.
    Questi versi hanno riportato alla mia mente vecchi ricordi...
    grazie per le tue poesie, Riccardo
  • Riccardo Brumana il 11/03/2008 18:56
    Alessio, saper che hai sentito un po' tua la mia poesia mi rende felice.
    grazie del passaggio, un salutone!!!
  • Alessio Cosso il 11/03/2008 15:41
    ... Riccardo, hai espresso ciò che anche io ho desiderato esprimere... coinvolgente!!!
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 15:55
    Manuela, credo proprio che hai preso nel centro, pian piano il ghiaccio si scioglie e il prato torna a fiorire di fiori dai mille colori. grazie
  • manuela giorda il 06/03/2008 10:32
    Molto delicata e dolce, dietro questi silenzi a volte si nascondono sofferenze e paure non ancora svanite del tutto e che con l'amore e la sensibilità pian piano spariranno.
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 02:02
    Suzana... tutto lo spazio che vuoi.
    ssssst piano piano... grazie.
  • suzana Kuqi il 05/03/2008 23:27
    dolce e tenero, meglio lasciar spazio per i silenzi
  • Riccardo Brumana il 05/03/2008 00:56
    Marilena... è vero... ma sono gli occhi che vi tradiscono.
    ciao poetessa, grazie.
  • Riccardo Brumana il 01/02/2008 23:32
    Lucia, grazie per il tenero, a volte lo sono. ciao
  • lucia cecconello il 01/02/2008 22:56
    Molto tenero bravo ciao
  • Riccardo Brumana il 21/11/2007 12:02
    Anna, grazie, è un piacere ricevere il tuo parere
  • Anna Cervone il 21/11/2007 10:08
    Bella per la musicalità e la dolcezza dei versi.
  • Riccardo Brumana il 30/10/2007 18:21
    Gabry, sei dolcissima come sempre... grazie
  • Riccardo Brumana il 30/10/2007 18:19
    Patrizia, sono stati i suoi occhi lucidi di quando glel'ho letta che mi hanno portato a ferle un pigiama di baci! ciao
  • Gabriella Salvatore il 30/10/2007 11:50
    come ho fatto a tralasciare anche questa? Forse perchè quando l'ho letta mi sono vista dietro quei silenzi dietro ai quali mi celo ancora a volte. La tua attesa così dolce e paziente vorrei fosse stata anche per me così, allora forse, oltre al sorriso avrei rotto il silenzio. L'ho sentita molto, credi, moltissimo, un abbraccio
  • patrizia sgura il 30/10/2007 10:54
    è bellissima, chissà quanti baci ti avrà dato la tua amata quando ha letto questo gioiellino, il rispetto è importante e non è una cosa così scontata... questa poesia ti fa onore.
  • Riccardo Brumana il 20/10/2007 16:10
    Tj, che piacere sapere che sei ritornata... e che non ti sei dimenticata dei "vecchi" amici! penso che ognuno abbia i suoi tempi per esprimersi, io da esempio sono impulsivo, ma non per questo non rispetto il silenzio di chi amo! e chi non ha pazienza di aspettare... beh, peggio per lui non sa che si perde! ciao
  • Tj R il 20/10/2007 08:56
    Bella, mi piace... sono tornata dopo un bel pò, e mi ha fatto piacere leggere "Silenzi" perchè... con le tue parole infondi sicurezza a chi... comunica principalmente col silenzio. Quando si trovano persone che sanno aspettare perchè considerano ciò che dovrebbe esser detto ma tace un "tesoro in fondo al mare" allora i silenziosi si sentono al sicuro. Perchè comprendono 'esistenza di qualcuno che è in grado di capirli chi di chiunque altro, e hanno più fiducia in sè, oltre che una maggiore possibilità di vedere metamorfizzati i silenzi in parole. Nell'attesa... guarda gli occhi... osserva come ti guardano
    Ciao Riccardo!
  • Riccardo Brumana il 14/10/2007 18:17
    Laura, i silenzi sanno regalare emozioni indicibili... ma ogni tanto non ci dispiace se esprimete anche a parole quello che provate
  • laura cuppone il 14/10/2007 09:47
    i silenzi sono dolci, morbide, profonde conversazioni a volte..
    guardiamo, osserviamo il nostro amore, nelle piccole cose di ogni giorno.. lo vediamo pensare.. tacere...
    solo incontrando i suoi occhi comprendiamo quanto sia bello e intenso a volte non parlare... ed attendiamo seduti sulla sabbia un cenno...
    il sorriso si apre... ed è l'unico, meraviglioso messaggio d'amore che in fondo attendevamo...

    splendida poesia Riccardo.. per il tuo splendido e talvolta silenzioso amore...
    complimenti!!!
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 13/10/2007 19:14
    Ugo... se la guardi negli occhi "senti" che non avresti una delusione... ovviamente parlo per me.
  • Ugo Mastrogiovanni il 13/10/2007 18:28
    Se potessimo leggere nel pensiero forse proveremmo una delusione, meglio fantasticare, serve anche a scrivere poesie.
  • Cinzia Gargiulo il 11/10/2007 23:29
    Hai visto Riccardo, questo conferma la fortuna per entrambi di esserci incontrati: tu mi fai sospirare e io ti faccio sorridere!... perfetto!!
  • Riccardo Brumana il 11/10/2007 23:25
    Cinzia, dopo aver letto il tuo commento mi è venuto un sorriso, grazie
  • Cinzia Gargiulo il 11/10/2007 23:04
    Dopo aver letto questa poesia mi è venuto un grande spontaneo sospiro!...
    Che bello essere amata così!
    Bravo come sempre!!
  • Riccardo Brumana il 11/10/2007 18:38
    Oceano, sono abbastanza complesso, sarà per quello che non è sempre facile starmi vicino?! grazie a rileggerci.
  • Riccardo Brumana il 25/09/2007 20:52
    Caterina, grazie dei complimenti e del tempo che dedichi alle mie poesie... tuo amico Riccardo
  • Riccardo Brumana il 23/09/2007 02:29
    Donatella, la dolce tra noi sei tu... io sono sostanza mutante... e mi fa piacere che trovi "gradevole?" il mio lato romantico. grazie di cuore... Riccardo.
  • Donatella il 22/09/2007 21:17
    Sei di una dolcezza che manda in apnea, mantieniti cosi Riccardo, tenero e semplice, come i tuoi versi!
  • Riccardo Brumana il 22/09/2007 04:05
    Nelida, gli occhi sono lo specchio dell'anima... grazie per le tue parole... mi fan felice.
  • Riccardo Brumana il 22/09/2007 04:02
    Diego, il deja vu è un'imperfezione di Matrix
    grazie dei complimenti.
  • Anonimo il 06/09/2007 10:39
    È bellissima Riccardo. È come se la leggessi negli occhi di mio marito, che non sa scrivere poesie ma mi sa parlare con gli occhi e i suoi occhi sono parole che ho letto qui da te. Grazie.. nelida
  • Riccardo Brumana il 12/05/2007 09:44
    grazie per tutti i commenti
    vorrei aggiungere che non ho nè idoli nè eroi, ma ci sono alcuni artisti che sento in armonia con la mia anima, come se esprimessero quello che sento dentro, il mio modo di essere. "apapaia" mi rispecchia ad esempio. saluti
  • luigi deluca il 12/05/2007 07:20
    Una esternazione della tua anima molto bella, profonda ed anche... difficile da mettere in versi! La più condivisibile interpretazione è quella di Mariarosaria Pedata, sottoscrivo e aggiungo i miei complimenti! gigi
  • NICOLA RICCHITELLI il 11/05/2007 17:27
    ricki la poesia mi è piaciuta molto; ho visto la copertina di 17 re dei litfiba. sei anche tu un sloro fans
  • Antonio Pani il 10/05/2007 08:39
    Uno scritto sentito e molto intenso. Molto apprezzata, bravo. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Duccio Monfardini il 09/05/2007 17:12
    bella. nn mi esalta la strofa ripetuta "angelo... miei". x il resto molto profonda. ciao, duccio.
  • laura cuppone il 06/05/2007 12:54
    10... so cosa provi... ciao L
  • katia debora melis il 05/05/2007 22:21
    sublime, dlce, musicale: bella davvero!!!! 10
  • Sole Luna il 05/05/2007 18:43
    silenzio... pensieri che vanno e sgiorano il tuo viso, prova a guardare gli occhi... quelli non stanno mai in silenzio, parlano, amano, sorridono, non esiste il silenzio negli occhi... piaciuta
  • ESTER zaniboni il 05/05/2007 18:41
    il silenzio spesso nasconde tantissime parole... prova a sentire il silenzio... spesso silenzio rumoroso... bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0