username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io che per te

Mi piace...
Quando mi dici che sono bella
mi piace...
Quando mi circondi delle tue attenzioni
delle tue carezze
delle tue premure
quando non ti stanchi mai
di chiedermi
-come stai-
quando mi cerchi
inventandoti mille scuse
per sapere dove sono
non mi importa più
della mia libertà
l'ho lasciata piegata
fra le cose dismesse
fra i pensieri che vedo
allontanarsi come
se d'improvviso avessero
indossato le ali
mi sento come un fiore
percosso dal temporale
ad aspettare il sole
o immobile
su uno scoglio arido
a cercare le lacrime del cielo
una rosa nel deserto
nasco in mezzo ai sassi
fra le sterpi
sul ciglio di una strada
coperto dalla polvere
di sguardi indifferenti
per me
sei acqua
che disseta la mia voglia
sei luce di sole
sei mani che saziano
la mia fame di carezze
o quel sogno che stanca di inseguire
mi è venuto lui a cercare
mi piace quando sollevi il peso
dei miei dubbi
alzi il velo delle mie incertezze
e scopri sempre dove
mi nascondo
ed insieme diventiamo nuvole
nel vento
adoro quello sguardo da bambino
che poi diventa uomo
che elargisce i suoi paterni consigli
non so se sono bella così come mi vedi
ma non mi sono mai sentita
più bella di adesso
io che per te
divento rosa

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 17/05/2011 08:16
    meravigliosa... avere un uomo che ti ama come tu hai descritto... spero di tutto cuore che tu lo viva realmente... beh il mio adesso è un poco lontano... ma mi faceva sentire così... bellisssiiiiimaaaa
  • loretta margherita citarei il 16/05/2011 18:39
  • Anonimo il 16/05/2011 16:51
    Spero per te che non sia solo poesia!
  • Sergio Fravolini il 16/05/2011 13:26
    Esagerare... forse solo nella fantasia.

    Sergio
  • Giacomo Scimonelli il 16/05/2011 13:01
    ''... insieme diventiamo nuvole
    nel vento
    adoro quello sguardo da bambino
    che poi diventa uomo...''

  • Simone Scienza il 16/05/2011 12:46
    L'impossibile è solo l'inizio di ciò che possiamo fare
    quando carichi d'amore

    Sorellina, occhio a muovere i pianeti... ti prego
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/05/2011 11:58
    Laura... non esagerare! Fallo solo in poesia, questa ti consente tutto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0