accedi   |   crea nuovo account

La risoluzione eccezionale

E una voce continua
ruppe il silenzio

" Porca
... troia!
cos'ho fatto per meritarmi questo
sulla mia guancia è spuntato
un altro punto nero
un cazzo di neo
e poi la mia carnagione
è diventata giallastra
è possibile questo scempio
in questo che è il tempio
della mia anima?"

E così ogni giorno
le urla si facevano sempre più frequenti
e sempre più vicine.

Porca
... troia!

Porca
... troia!

Porca
... troia!

Sulla spinta del malcontento
e delle proteste
re Silestre
propose un evento
un incontro con l'oracolo Emme
famoso per trasformare la merda in meraviglia
al povero Orco Campestre
colpito da questa rara malattia.

Egli accettò all'istante
fiducioso di una risoluzione eccezionale
e non riuscì a chiudere occhio
quella notte
per l'ansia e l'agitazione
e la realizzazione del sogno
di avere una vita normale.

La notte passò in fretta
sembrava fosse volata
tutto il popolo era in attesa
per quella risoluzione vitale.

12

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 17/05/2011 17:54
    Porca troia...è proprio bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0