PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

The door ovvero la porta

Non aprite quella porta
orde di barbari pensieri
si accalcano in poco spazio
e son pronte a dar battaglia
all'avventore incauto.

Non aprite quella porta
scoprire se stessi
è come fare un salto nel vuoto
che solo un uccello può fare
o chi, come il poeta,
ha ali nascoste tra le scapole

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Thomas il 06/09/2013 16:07
    Bellissima davvero! bisogna accettarsi per come si è!

2 commenti:

  • silvia leuzzi il 07/09/2013 16:58
    Grazie Thomas piacere di conoscerti a rileggerci
  • Bruno Briasco il 28/05/2011 17:47
    Bravissima, una poesia "speciale" in tutto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0