PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incontro

Ci siamo conosciuti in una notte
d'estate sotto una coperta di
stelle cadenti...
Quando da lontano scorsi
la tua dolce ombra
mi si illuminò il cuore...
Non ti conoscevo
ma era come se
fossi stata tua da sempre...
Ti guardai più da vicino,
ti osservai attentamente,
e ogni passo che facevo
pensavo alla distanza
sempre più breve
che c'era tra noi...
era stupendo, meraviglioso...
mi mancava il fiato..
ma il sogno
un giorno svanì,
avevo scoperto
che amavi
un'altra...
mi scoppiò il cuore..
ma tu ti sei avvicinato
e mi hai sussurato:
"Ti amo".

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • mary rose il 19/05/2011 20:49
    Grazie mille a tutti quanti =) Finora mi sono sentita fare i complimenti solo dalle mie compagne...è bello sentirselo dire da persone che non conosci..
  • Anonimo il 18/05/2011 23:13
    Oggi, in nome di Zorro e di coloro che dicono senza dire, dico che la tua poesia esprime tutto il talento e la sensibilità dell'autore.
  • Alessia Torres il 18/05/2011 17:20
    Un incontro nato sotto una Buona stella... Belle descrizioni, languidi ricordi di un amore che dal nulla è poi esploso... Romanticissima e bella!
  • Anonimo il 18/05/2011 16:04
    a volte si amano due persone... anche se poi bisogna decidere... molto evocative le immagini
  • Ada Piras il 18/05/2011 15:31
    Bellissima, incontro i miei ricordi.