username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vendemmia nella mente

È tempo di raccolta
nella mia testa
- ricchezza nera
che si scioglie in bocca -

Mio nonno col bastone
a sorreggere
la sua gamba malferma
controllava
che le cassette venissero
sistemate come si deve
- una sopra l'altra -
a formare un gioioso castello
d'uva multicolore

Mentre io facevo la spola
con il peso sulle spalle
e con passo sempre più incerto
- ma col sorriso sulle labbra -
l'osservavo riposarsi
appoggiato al muro
della vecchia casa di campagna
e pensavo che sarebbe
presto finito tutto questo
sarei diventato grande anch'io
un giorno
ma lui sarebbe morto...

Poi m'affrettavo a scacciare
questi pensieri fatti d'ombre
- con uno schiaffo
come fossero invadenti mosche -
mentre versavo il mio prezioso carico
che lui sistemava
con le mani rose dai calli
divorate dalla fatica
di decenni passati a zappare...

Il tempo di riprendere fiato
ed ero di nuovo là
- in mezzo ai filari storti
bruciati dallo scirocco -
con una mano
asciugavo il sudore
con l'altra salutavo
chi con colpi secchi
tagliava i grappoli
dopo essersi fatto largo
tra le foglie larghe dei vitigni

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Maurizio Cortese il 04/06/2011 10:26
    È proprio vero, come dice S. Agostino, che esiste il presente del passato, che esiste la possibilità di far riaccadere oggi quello che non è più: la tua poesia ne è superbo esempio.
  • ELISA DURANTE il 30/05/2011 07:31
    Un tuffo nel passato, in giorni importanti per te... Deve essere la stagione: leggo molte opere su questo tema... e non mi stanco di farlo!
  • angela testa il 18/05/2011 23:50
    L'insieme è un capolavoro... stupenda...
  • loretta margherita citarei il 18/05/2011 21:59
    sempre al top le tue poesie, complimenti
  • anna rita pincopallo il 18/05/2011 20:59
    ciao SALVA la vendemmia è un periodo bellissimo bravo
  • Giacomo Scimonelli il 18/05/2011 20:45
    mi è piaciuta molto... ma la parte finale tantissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0