PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per te donna del 2000

Ehi tu,
donna del 2000,
dà ai tuoi pensieri
colori nuovi,
esci dalla fila,
prendi un po' di "ieri"
: antichi sapori,
valori,
bellezza genuina,
innocenza di bambina,
guance senza oliva,
seni armoniosi,
vita senza psicosi.
Lascia andare via
quel fardello di ipocrisia,
vivere di immagine
è morire un po' alla volta,
chiudila quella porta!
Dentro di te c'è un verde prato,
apri quel cancello dorato,
lì dimora la bellezza vera,
sei tu la primavera!
Finalmente sul tuo viso,
un vero, autentico sorriso!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Donato Delfin8 il 14/06/2011 18:26
    Ehi tu poeta... brava.
    bella dedica.
  • CLEMENTINA MICLAUS il 20/05/2011 10:16
    a me piace,,, ehi tu donna,,, senti?
    ma purtroppo non si sente abbastanza lontano.
    bella, ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0