accedi   |   crea nuovo account

Il silenzio in uno specchio

Anima che danzi innanzi
allo specchio della vita
echeggi nei silenti istanti solitari
di attimi fuggenti
inalberati di folgorante rabbia
d'un esistenza vissuta
all'alba di vittorie
mai gustate...
irrorare il corpo con un flusso
sanguigno irrefrenabile
come lava infuocata
solca con impeto
ogni parte di me...
ti vedo allontanare
all'ombra
d'una realtà
giunta all'apice...
esausto da lotte infinite
m'abbandono guadando con la mente
quel fiume sconosciuto
misterioso
ricco d'amore e pace
sognato e sperato
con la forza
della Fede...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • ignazio de michele il 05/06/2011 20:44
    uno specchio a dir poco magico, come del resto è il tuo scrivere...
  • Anonimo il 23/05/2011 10:39
    Giuseppe mervigliosa poesia... che ti prende dentro... lava infuocata che solca con impeto ogni parte di me... complimenti
  • salvo ragonesi il 22/05/2011 18:54
    l'anima che al fine trova forza nella fede l'unica strada che ci porta alla pace interiore. molto bella salvo
  • loretta margherita citarei il 20/05/2011 22:01
    ottima, tra i preferiti
  • Anonimo il 20/05/2011 18:56
    Solo tu potevi proporre l'immagine della lava infuocata! E sì, solo la forza della fede riesce a darci un senso. Bella e profonda come sempre! Ciao Peppe.
  • angela testa il 20/05/2011 15:49
    un insieme di amore e pace... stupenda...
  • Elisabetta Fabrini il 20/05/2011 14:12
    Intensa e profonda... molto molto bella!!
    Bravissimo Giuseppe!
  • Maria Rosa Cugudda il 20/05/2011 12:03
    Versi che incantano, complimenti, veramente bella!
  • Ornella Gori il 20/05/2011 11:40
    Lirica unica, amore nel silenzio.
  • karen tognini il 20/05/2011 11:09
    Fantastica Giuseppe... mi inchino alla tua bravura... e alla tua fede... m'abbandono guadando con la mente
    quel fiume sconosciuto
    misterioso
    ricco d'amore e pace
  • Kiara Luna il 20/05/2011 11:07
    Una lirica che fa riflettere e infonde una strana serenità... complimenti Giuseppe e applausi
  • Ada Piras il 20/05/2011 10:42
    "con la forza della fede"molto bella
  • Anonimo il 20/05/2011 10:24
    quell'alba che poi non è un'alba ma un ombra di tempo passato... mi ha colpito... bella composizione. Beninteso che l'interpretazione dell'alba è quello che sento io...
  • Vincenzo Capitanucci il 20/05/2011 10:17
    mai gustate...
    irrorare il corpo con un flusso
    sanguigno irrefrenabile
    come lava infuocata
    solca con impeto...

    Bellissima Giuseppe... il luminoso fiume dell'essere... scorre fra sponde d'Amore e Pace..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0