PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mare in concerto

Con lo sguardo silenzioso
mi aggrappo, al color turchino
alla melodia delle onde
che, lievi segnano la voce.
Mi ubriaco di tal visione
respirando la tua aria,
mentre, il tempo, implacabile
non muta il desiderio
di abbracciare il tuo, concerto.
Nella forza del mare
si perde la mente
cullando fanciulli ricordi,
solcando orme
e quando, il cielo chiude il sipario
diamanti tremolano
sotto lo sguardo, della luna
in attesa di un nuovo viaggio.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/09/2012 08:15
    ... il mare, di per sé,
    è in concerto, specie d'inverno,
    complimenti...

4 commenti:

  • luca il 06/11/2011 21:25
    molto bella anzi bellissima!
  • Anonimo il 22/05/2011 21:19
    molto bello il mare color turchino e la melodia delle onde
  • loretta margherita citarei il 21/05/2011 05:48
    bellissima
  • Elisabetta Fabrini il 20/05/2011 13:01
    Complimenti, mi è piaciuta davvero tanto!
    Bellissima poesia Calogero!
    Ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0