accedi   |   crea nuovo account

Bella di notte

Bella di notte, che attendi la sera
e timida sbocci sotto un raggio di Luna
degli sguardi altrui tu non hai paura
racchiusa e protetta dalle tenebre nere,
trionfi padrona in queste pallide sere
contemplata solo da un bagliore di perla
mostri generosa l'essenza che vela
la lattea corolla che al sole ti cela,
e ti apri impavida solo in queste ore,
quando regna il silenzio e il buio nel cuore
e vengono alla luce i pensieri più arcani,
che brillano come bagliori lontani
Bella di notte così misteriosa
come me introversa e troppo orgogliosa
noi che gelose nascondiamo alla luce
dello sguardo altrui ogni nostra emozione,
così l'apparenza inganna la gente
convinta che la verità appaia solamente
nella luce brillante di un raggio di sole
mentre è di notte nel buio più nero
che viene svelato ogni nostro mistero
e le stelle più belle si mostrano in cielo.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0