username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La notte della resa

Maestosa libertà del lupo
ulula incompresa
alla pupilla cieca della luna

fiera
svestita di catene che ripugna
inquieta prigioniera
del regresso
piange la dignità
svanita
ogni spaurita notte della resa.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • sara meneghello il 22/05/2011 09:15
    intensa e bellissima. con una bellezza sua.
  • loretta margherita citarei il 21/05/2011 22:34
    ottima poesia. intensa la chiusa, bravissima
  • Giacomo Scimonelli il 21/05/2011 21:51
    breve e bella...
  • Anonimo il 21/05/2011 18:16
    Fantastica, un cameo di bellezza poetica
  • karen tognini il 21/05/2011 15:30
    Maestosa libertà del lupo
    ulula incompresa
    alla pupilla cieca della luna

    sei bravissima...
  • Cinzia Gargiulo il 21/05/2011 15:29
    Belle metafore che racchiudono il senso profondo della tua poesia.
    Molto apprezzata...
    Buon fine settimana...
  • Laura cuoricino il 21/05/2011 12:10
    La notte della realtà, svestita di catene...
    Complimenti, molto profonda e ricca di riflessioni!
  • giuliano paolini il 21/05/2011 10:58
    bella opera a volte dimentichiamo di mettere un po' di spazio tra noi e lo scritto quasi che le parole diventano sangue che scorre, non c'è differenza tra la sorgente e lo scroscio dell'acqua che ne scaturisce il tutto si fa madre e amante mattino e meriggio sogno e realtà

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0