PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sconosciuto

appena conosciuto,
non so chi sei,
non ho sentito la tua voce,
non so che occhi hai,
la tua bocca ----

conosco le tue parole
e sei già dentro la mia anima ---

conduciamo vite parallele
ma in comune abbiamo il
filo sottile e prezioso
della poesia -

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • denny red. il 24/05/2011 03:28
    Sconosciuto, conosciuto.. non so chi sei..
    conosco... vite parallele.. il filo..
    della poesia.
    é un bel ricamo.. Grazia,
    conosciuto.. e non conosciuto..
    penso.. che è una Bella!!! Poesia.
    Ben Scritta!!! Brava!!!

  • Giacomo Scimonelli il 23/05/2011 09:34
    ''... conosco le tue parole
    e sei già dentro la mia anima
    conduciamo vite parallele
    ma in comune abbiamo il
    filo sottile e prezioso
    della poesia ''

    semplice... scorrevole... scritta bene... piaciuta la chiusa... brava
  • Anonimo il 22/05/2011 18:20
    Una bella decdica per lo ''Sconosciuto.'' Beh se son rose fioriranno altrimenti tantissime belle poesie ne usciranno
  • Sergio Fravolini il 22/05/2011 12:46
    Breve ed efficace mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0