username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mille riflessi

C'è ancora la luna
e tu
che suoni il sax
al piano di sotto.

Splendi come il sole
e il tuo vestito
troppo corto
ti copre appena.

Hai raggiunto un segreto
un vecchio ragazzo
che forse
porta il mio nome.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/05/2011 14:30
    Questo suo componimento mette di certo curiosità! Complimenti
  • Auro Lezzi il 22/05/2011 12:48
    Uhmmm Silenziosa mentre suona il Sax.. Ed è proprio questa tua fantasia che rende grande la poesia con questi innaturali contrasti.
  • Anonimo il 22/05/2011 12:37
    Sei sulle note giuste allora, tra sole e luna, tra sorrisi e musica, nel nulla c'è tutto quanto serve. Ps: il vestito, forse, non è troppo corto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0