PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Raccontami

Raccontami lo scandire del tempo
dove l'amore era profumo di maggio
dove la sera portava la gioia
dove il coraggio erano parole
semplici..

Raccontami di quando gli
uomini si stringevano la mano;
gli innamorati si guardavano negli occhi
il sussurro degli alberi era musica
che vibrava il cuore..

Raccontami di quando le mani erano zappe
e il grano cresceva d'oro come i capelli
e il calore faceva sbocciare l'amore..

Raccontami che quello che viviamo
sia solo un brutto sogno;
e il risveglio dolce come un'alba cullata
dal vento dove poesia sgorga

Raccontami una nuova favola
dove l'amore e' un arcobaleno astratto
di sogni e realtà..

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giusy Lupi il 15/11/2011 17:35
    Raccontami una nuova favola, dove l'amore è arcobaleno astratto
    di sogni e realtà...
    Piaciutissima complimenti. Giusy
  • Anonimo il 22/05/2011 15:20
    dove il coraggio erano parole
    semplici..
    questa è una frase che mi colpisce perchè veritiera e profonda. Salve

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0