username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho fede

ti parlo
amico mio
di certe mie notti
quando la solitudine
gracchia come il nero corvo

e vivo il dolore
di quella poesia di Brecht
-quando tu non venisti amore-

di queste mie notti maledette
che non riesco a dormire
sprofondata nel letto
riduco al minimo
la mia essenza
lasciando ai ricordi
ossi di seppia
graffiarmi la mente..

notti
dove
ardentemente desidero
la tenerezza
anzichè il muto pianto del cuore

notti
angosciose
con il vuoto nell'animo

notti dove il corpo
arde di desiderio e di passione
e nessuno a cui donarlo...

notti che cancellano la speranza.

Sono morta mille volte in quelle notti
trascinando catene d'angoscia..

ma non so spiegarti
amico mio
perché ancora
ho fiducia
nell'amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Santina Luzzi il 18/07/2011 15:27
    Splendida iniezione di ottimismo! Molto molto piaciuta.
  • Don Pompeo Mongiello il 09/07/2011 16:43
    Un plauso veramente meritato per questa tua super eccezionale!
  • Gennaro Fabbricatore il 25/05/2011 22:18
    La trovo bellissima e toccante.
  • Bruno Briasco il 25/05/2011 19:21
    Semplicemente bella, Loretta, stupenda...
  • Anonimo il 24/05/2011 08:18
    come sento mie queste parole... ma penso che sempre si debba sperare nell'amore... in fondo è per amore che il mondo da millenni vive... sie bravissima
  • denny red. il 24/05/2011 00:35
    Fede e Amore, non s'inventano.. dall'oggi al domani..
    e tu.. splendidamente!!! parli.. e scrivi.
    Come sempre.. Bravissima!!!
    Bei Versi!!!

  • Anonimo il 23/05/2011 19:32
    Molto bella, brava
  • teresa... il 23/05/2011 18:30
    è meravigliosa loretta sono senza parole Brava davvero
  • angela testa il 23/05/2011 15:16
    meravigliosa tenereza... sensibilissima... complimenti...
  • Vincenzo amendolara il 23/05/2011 15:16
    abbi fede Loretta perchè beato è colui che crede ancora nell'amore.
    come direbbero i nostri cugini francesi.. SUPERBE!
  • Alessia Torres il 23/05/2011 14:04
    Appassionati versi con un finale di fervida speranza...
  • Anonimo il 23/05/2011 13:54
    Loretta, si sa che scrivi bene ma ultimamente, per il mio piccolo parere stai volando... Brava... Ciao
  • Cristina Cirstea il 23/05/2011 13:31
    Molto bella!
  • Kiara Luna il 23/05/2011 13:19
    Loretta... sono versi che vibrano e fanno vibrare l'anima di malinconia e speranza..è immensamente toccante e scritta superlativamente... bravissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0