accedi   |   crea nuovo account

La mano insaguinata sulla calcolatrice

I miei peccati
sono così tanti
che anche la calcolatrice
non può contare,
i numeri dei miei peccati
sono così infiniti
che la calcolatrice
va in tilt.
Ma una mano
piena di sangue
con il suo indice
schiacciato dalle sofferenze
clicca su C
e i miei peccati
scompaiono
mostrando lo 0.
È la mano
di GESU' CRISTO,
il nostro Redentore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • rosaria esposito il 24/05/2011 16:41
    è bellissima, Giuseppe, è così, proprio come hai detto. la mano insanguinata di Cristo lava tutte le nostre colpe..,
  • Anonimo il 24/05/2011 11:40
    Beato te che riesci a credere!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0