accedi   |   crea nuovo account

Quadro d'autore

l'imperfezione diviene arte.
tra gli angoli incornici attimi di rapimento d'anima
governata da luoghi incogniti
che donano emozioni inenarrabili.
Dimentichi il tuo nome tra tocchi di pennello
colorando d'amore la tua porzione di finito.
La tua vita come la candela
troverà i giorni del consumo
La tua opera travalicherà i secoli
senza limiti
e parlerà ancora di te

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Bruno Briasco il 28/05/2011 18:04
    Sei riuscita a dipingere l'amore. Un abbraccio
  • Anonimo il 25/05/2011 13:26
    Ben definita l'opera d'arte, in modo convincentemente poetico. Molto belli e dotati di forza espressiva questi versi: Dimentichi il tuo nome tra tocchi di pennello
    colorando d'amore la tua porzione di finito... e poi appropriati sia l'incipit che la chiusa. Ebbrava, Teresa... ciaociao
  • Anonimo il 25/05/2011 02:45
    poesia bella tutto ciò che facciamo nell'arte è un notro prolungamento che rimane in eterno BELLA
  • Aedo il 25/05/2011 00:15
    Poesia molto bella, che esalta la grandezza dell'arte. Brava!
  • Enrico Cestaro il 24/05/2011 18:55
    l'immortalità dell'opera d'arte. La realizzazione del sogno umano dopotutto, la bellezza eterna.
  • antonio pascarella il 24/05/2011 15:24
    l'imperfezione diviene arte.
    tra gli angoli incornici attimi di rapimento d'anima
    governata da luoghi incogniti
    che donano emozioni inenarrabili.
  • Sergio Fravolini il 24/05/2011 15:07
    Un'opera breve che rapisce l'anima.

    Sergio
  • Alessia Torres il 24/05/2011 14:54
    Ogni forma d'arte è un capolavoro che rende immortale il nostro sentire...
    Bella poesia!
  • Giacomo Scimonelli il 24/05/2011 12:30
    piaciuta e ben scritta
  • Maria Rosa Cugudda il 24/05/2011 10:18
    Particolarmente apprezzata anche per l'originalità!
  • Anonimo il 24/05/2011 09:43
    ... l'arte qualunque essa sia resta e parlerà sempre di chi l'ha fatta... ma pensa che anche noi siamo arte... tutti noi lasciamo qui qualcosa di nostro e resteremo nei ricordi di qualcuno nel bene e nel male... beato colui che riesce ad esprimere con i colori con la musica con le parole il grande imperfetto che ha dentro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0