accedi   |   crea nuovo account

L'attimo fugge

ecco quel che c'è che è già passato
ecco quel che sognavo è già arrivato
questo presente sempre così inconsistente
ci lascia sperduti e impauriti

un pensiero una folata di vento
un sonno leggero un breve lamento

se tutto questo ha un senso
io non lo so ma volo contento

trasportato dal vento isso la vela
la mia anima è sincera

e non c'è rimpianto
osservo quello che accade
ed alle volte piango

e ringrazio qualcuno ovunque sia
asciugo l'ultima lacrima riprendo la via...

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/04/2013 18:23
    ... meravigliosamente
    stilata,
    complimenti...

2 commenti:

  • Dora Forino il 22/06/2011 10:53
    Una lirica ben strutturata e introspettiva.
    Un pensiero una folata di vento
    un sonno leggero un breve lamento..

  • Ada Piras il 24/05/2011 18:38
    MOLTO BELLA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0