accedi   |   crea nuovo account

Eppure manca sempre qualcosa

Mi capita di notte di pensare al niente;
Sì, proprio così...
Penso a come sarebbe la mia vita se non avessi niente.
Mi capita di pensare a quante cose possiedo
e a quanta fortuna so di avere.
Mi capita di pensare che dopotutto non sono così sfortunato;
Mi capita di pensare alla vita di altri...
Mi capita di pensare a come sarei se fossi felice e sorridessi di più;
Eppure so che mi manca qualcosa.
Mi capita di pensare alle persone che mi stanno vicino;
Mi capita di pensare a chi ci sarà sempre...
Mi capita di pensare a tutto quello che ancora vorrei e mi capiterà;
E dopo aver pensato capisco di avere una grande fortuna;
Eppure sono consapevole che mi manca qualcosa.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • mauri huis il 02/03/2012 18:34
    Mancherà sempre qualcosa, speriamo non l'essenziale, ma mancherà sempre qualcosa. Quando non manca più niente sei morto. E allora manchi tu, ed è peggio! Sursum corda!
  • Johnny de Gennaro il 28/05/2011 14:06
    gio è una delle più belle... può essere sentita da tutti.. e poi qui c ricolleghiamo a tutti i discorsi fatti! bellissima! bravo!
  • Anonimo il 25/05/2011 13:44
    ... il vuoto di qualcosa che manca lo sento mio... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0