accedi   |   crea nuovo account

Vivere l'attimo presente

ritroverò
la perduta serenità
quando
sbloccherò la mente
imprigionata
da tristi ricordi
e sfumature di rimpianto
per ciò che poteva
essere e non è stato

cancellando
l'infausto Oramai
simbolo della rinuncia
per un tempo che più
niente annuncia
avverbio della rassegnazione
troppe volte scritto
sulle pagine del mio vissuto.

Mal mi adatto a questo
mio viver d' adesso
amorfo, spento
che simile mi rende
ad una libellula
che vola solo
nel perimetro dello stagno
unendo le sue lamentazioni
al gracidar notturno delle rane.

Debbo riprendere in mano
le redini della vita
proiettare la mente
al pensar positivo
riaccendendo
la fiamma
della speranza

convertire quell'Oramai
in Ora-O-Mai
e cogliere l'essenza della vita
dell'amore
nell'attimo reale dell'oggi
annullando il passato ieri
non fantasticando più
il futuro domani...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 29/05/2011 13:18
    Un plauso sincero per questa tua veramente bella.
  • Domiziana Gigliotti il 27/05/2011 18:44
    "Debbo riprendere in mano le redini della vita, proiettare la mente al pensar positivo riaccendendo la fiamma della speranza..." Hai ragione, condivido, ma quando il vissuto ha solcato la vita non è facile... È bello, comunque, provare per ricominciare e cogliere l'essenza dell'amore e della vita rivolta al presente. Complimenti per i versi
  • Anonimo il 26/05/2011 18:44
  • Anonimo il 26/05/2011 12:32
    carpe diem... loretta... ti capisco... bisogna uscire da stanze buie senza luce... cogliere l'essenza della vita... COMPLIMENTI PER LA BELLA POESIA UN BACIO
  • Pepè il 26/05/2011 10:41
    Bellissima
  • Sergio Fravolini il 26/05/2011 07:48
    Un gran bel inno. Molto bello.

    Sergio
  • angela testa il 25/05/2011 23:52
    amica mia ti abbraccio... torna sempre il sereno... stupenda... parole bellissime...
  • tania rybak il 25/05/2011 23:32
    complimenti, vera poetessa, vera donna---maestra
  • Bruno Briasco il 25/05/2011 19:34
    Ti sento determinata e mai rassegnata. Bellissima poesie anche se triste. Posso solo dirti: TI SONO VICINO, in tutto!
  • Alessia Torres il 25/05/2011 16:06
    Bisogna sempre vivere con il conforto della speranza... anche se a volte non è facile... altrimenti ci si spegne e non ci sarà più vita e poesia intorno...
  • Laura cuoricino il 25/05/2011 16:04
    Introspettivamente intensa.
  • Anonimo il 25/05/2011 13:33
    Che bella Loretta!!!!!!! una poesia da inserire nei miei preferiti! Poesia che va letta ogni mattina, pomeriggio e sera... per chi come me tende a dimenticare il presente!!!!!!
    Bravissima! Ti abbraccio
  • Giuseppe Amato il 25/05/2011 12:24
    Essendo gli avverbi "aggiunte modificanti" alle azioni occorre agire sul verbo... trovarne uno buono come "amare" e poi aggiungere avverbi positivi... sono convinto che ci riuscirai!!!!!
  • Ada Piras il 25/05/2011 09:34
    Mi è piaciuta molto in particolare Ora-O -Mai

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0