accedi   |   crea nuovo account

Notti

Mormori il mio nome
nel soffocante sollievo
di un tacito suono.

Forse è la tua voce
così assordante
o così soffocante.

Si piega la sera
e il giorno diviene allegro
spensierato.

Notte che catturi le stelle
nel vagare accorami
tu sei in alto
molto più in alto del mio ultimo amore.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Bruno Briasco il 28/05/2011 10:59
    Mi associo ai "colleghi" precedenti. Bella!!!!!!!!!!!
  • loretta margherita citarei il 27/05/2011 22:14
    delicatissima
  • Anonimo il 27/05/2011 20:40
    delicata e raffinata
    bellissima
  • Ada Piras il 27/05/2011 18:42
    MOLTO BELLA,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0