username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti amerò

non ho nulla
da offrirti
se non questo mio cuore
educato dalla sofferenza

ma che dal dolore
ha saputo trarre
insegnamento
imparando
come si debba
veramente amare.

La solitudine
la disillusione
hanno fatto di me
terra dura e rocciosa
aspra alla vegetazione...

ma se una pianta
vi affondasse le radici

germogliando
mai dovrà temere
le piogge di primavera.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 19/06/2013 12:24
    Loretta,
    che bella poesia ci regali: il dolore ci plasma, la sofferenza ci tempra (non sempre in verità, ma le radici sanno trovare la linfa
    dell'amore... sempre.
  • Tony Golfarelli il 31/05/2011 07:51
    Margeritas una bellezza leggerti, si arriva alla fine con un filo di gas... e confermo che l'esperienza aiuta... come si debba
    veramente amare.
  • Don Pompeo Mongiello il 29/05/2011 12:33
    Un plauso sincero per questa tua straordinaria!
  • CLEMENTINA MICLAUS il 28/05/2011 11:38
    il senso della vita... con la speranza che le piogge di primavera potranno''ammorbidire'' la terra arida.
  • Bruno Briasco il 28/05/2011 10:51
    Mai visto un piccolo fiore "bucare" l'asfalto e il cemento?
    Tu sei l'asfalto, la vita è il cemento, ma il fiore sboccia egualmente... Un abbraccio a te e un plauso a questa bellissima tua che sa di speranza e d'avvenire...
  • Giacomo Scimonelli il 28/05/2011 07:12
    bravissima...
  • Aedo il 27/05/2011 23:56
    Ecco il vero senso dell'amore. Bravissima!
  • Marianna Sabia il 27/05/2011 22:03
    L'importante nella vita non è quanto soffrire ma come soffrire. Le persone "educate dalla sofferenza" sono le prime ad amare perchè non c'è sofferenza che le affondi. Complimenti, una poesia densa di significato dove traspare tutta la forza del tuo saper amare.
  • Kiara Luna il 27/05/2011 21:53
    La sofferenza è un terreno ben rassodato dove l'amore darà i suoi frutti migliori.. bellissima poesia Loretta
  • rosaria esposito il 27/05/2011 21:00
    un cuore così non dovrà temere nessun tipo di "pioggia". è un cuore forgiato a "ferro e fuoco"

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0