PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccole mani

Vorresti esser il mio pensiero
nei respiri silenti
che t'avvolgono.

Stropicci sorrisi
nei souvenir
che non si possono donare.

Oltre l'amore
nei giorni sempre più lunghi
non faccio altro
che osservare.

Provo a svegliarti
nell'attesa illusione
che mi mette
allegria.


E nel silenzio che pesa
e poi senza parlare
nell'inimitabile amore.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 28/05/2011 22:12
    straordinari gli ultimi quattro righi, bravo
  • Ada Piras il 28/05/2011 15:56
    A me è piaciuta molto, bravo
  • Anonimo il 28/05/2011 12:24
    Ho avvertito silenzio nei cuori, poche o nulle parole... solo un alba grigia e voi lì nel tentativo di darle colore!
    Bella ma molto triste!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0