username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Primavere in amore

Accorami
di timidi
sorrisi.

Poi più nulla
non riesco a vederti
in questa offuscata nuvola
che non tace.

In queste stanze buie
cerco d'imprigionarti fra le mie mani
nei colori sapientemente sfumati
di questo amore infinito.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Ada Piras il 28/05/2011 16:24
    Bellissima, mi piace molto l'ultima strofa.
  • teresa... il 28/05/2011 13:20
    sergio è una meraviglia.
    cerco d'imprigionarti fra le mie mani
    nei colori sapientemente sfumati
    di questo amore infinito.
    bellissima
  • Marianna Sabia il 28/05/2011 12:44
    L'amore che sembra fuggire ma rimane. Molto bella. Bravo
  • karen tognini il 28/05/2011 12:03
    Bellissima Sergio... timidi sorrisi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0