accedi   |   crea nuovo account

Terra d'oltrepò

filari arrossati di vigna,
colline verdi o ambrate,
radure e boschi di castagni,
la mia terra sorride
e rivela la fatica dell'uomo
a mostre, sagre, eventi -

Uva, funghi, pesche e
castagne, secondo le stagioni,
colorano tavole e negozi,
mentre varietà di vini
bianchi e rossi inebriano

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Bruno Briasco il 29/05/2011 19:13
    Sapori sani di una terra che sà d'amore. La Natura ringrazia ed io... pure per questa tua bella poesia.
  • Anonimo il 29/05/2011 18:40
    Una lirica che fa gustare sapori e colori di una terra fantasica. I tuoi versi rivelano un facino e una suggestione davvero notevole
  • Anonimo il 29/05/2011 14:50
    profumo di terra... colori della natura inneggiano in questa tua poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0