PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Domenica

O solitudine
che non invecchi mai
guarda
non ho più parole.

O solitudine
che sei sempre la stessa
e sola
ti muovi.

O solitudine
ch'io solo ho pianto per te
nella triste felicità
che non ho mai visto.

Solitudine o solitudine
tu che non hai sorrisi
osserva tutti i miei pianti e forse
capirai chi sono.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/05/2011 12:22
    molto triste e trasmette un forte dolore dentro... la solitudine che ci dice tutto e nulla...
  • Alessia Torres il 29/05/2011 22:45
    Nella tua solitudine riesci pur sempre a trovare un'isprazione solenne!
  • Anonimo il 29/05/2011 18:32
    veramente bella
    la prima strofa è veramente d'effetto ed il resto non è da meno
  • Giacomo Scimonelli il 29/05/2011 16:39
    è molto bella amico mio... scritta con eccelsa sensibilità di chi sa leggersi dentro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0