PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Genocidio

incanto
della pioggia sul mare
sperduta
lontana
strage di mille gocce

nessuno mai vedrà
infrangersi il diluvio

nessuno mai
udirà
il muto fragore
delle lacrime

chi mai
potrà dire
"io ricordo"
il dolore nascosto
tra i flutti del mare?

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 30/05/2011 14:24
    bella... commovente... vera complimenti
  • Giacomo Scimonelli il 30/05/2011 12:22
    molto bella... versi che arrivano al cuore del lettore fin dalla prima lettura... semplice e ben scritta
  • Anonimo il 30/05/2011 11:18
    Raffinata, suggestiva e commovente. Bravissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0