accedi   |   crea nuovo account

Tessere o non essere

Nel filar del tempo intreccio,
tesso finissimo il mio filo

finché il quando mi darà sete
nella seta tesserò le mie tessere,
ricordi ricchi e amati
fra le trame del destino
ricamerò la mia fantasia
sol per l'ardir un dì di divenir farfalla.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vito il 13/10/2012 00:09
    vivere per tessere... in fin dei conti si può paragonare la vita umana a quella del baco che se non tesse non vive e non è apprezzato per il suo lavoro... la seta un po' come il poeta che se non scrive non può essere apprezzato.

10 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/05/2011 22:53
    splendida, simò si grandeeeeeeeeeeeee
  • Anonimo il 30/05/2011 20:15
    Non vale la pena vivere un giorno solo!... quanto tempo si passa da bruchi?! ma vuoi mettere quella trasformazione, quella rinascita in un sfavillio di forma e colori??? Si tesse per una vita ma l'ardir è nel meravigliare e meravigliorsi nella filigrana complessa e nella semplicità del volo nel tempo necessario che si chiama vita!
  • ELISA DURANTE il 30/05/2011 18:26
    Molto appropriata per Penelopè !!!
  • Anonimo il 30/05/2011 17:38
    Brao Simone, molto bella
  • anna rita pincopallo il 30/05/2011 16:16
    Bravo, versi che donotano una sensibilità particolare
  • Cinzia Gargiulo il 30/05/2011 16:14
    Molto bella Simone!...
  • Vincenzo Capitanucci il 30/05/2011 15:37
    Tessere ed esssere un mosaico divino... oh sorpresa... ritrovaesi a volare in un giorno di farfalla...
    Bellissima Simo... sei sicuro di essere Simo...

    Zhuangzi sognò di essere una farfalla che volava leggera e spensierata. Dopo essersi svegliato era confuso, si domandò come potesse determinare se era veramente Zhuangzi quando aveva appena finito di sognare di essere una farfalla o una farfalla che aveva appena iniziato a sognare di essere Zhuangzi
  • Alessia Torres il 30/05/2011 15:29
    Tessere i propri ricordi nella seta della fantasia è qualcosa di splendido...
    Bellaaaaa e particolare poesia!!!
  • karen tognini il 30/05/2011 15:17
    Bravo Simo... tessuto fine il tuo.. in ali di farfalla il tuo divenir...
  • Anonimo il 30/05/2011 14:59

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0