username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Maternità

Grembo il mio

Ove raccolgo i semi
di una vita
che ancora non esiste

Racchiusa
nell'istante
di un pensiero fugace
disturbatata un vento
lieve come brezza marina.

Che appare irreale
in un giorno di inverno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • valeria raffa il 20/05/2008 15:55
    scrivi splendidamente
  • Nunzia D'Andrea il 11/05/2007 12:22
    grazie per i commenti e scusate gli errori di battitura ma scrivo da lavoro, come dire... di sgamo )
  • Antonella De Marco il 10/05/2007 23:43
    La trovo dolce e toccante
  • NICOLA RICCHITELLI il 07/05/2007 17:27
    fantastica
  • Giorgio Carana il 07/05/2007 15:45
    chi ha commentato prima di me ha colto e non mi ripeto. Bella per davvero
  • Tony Golfarelli il 07/05/2007 07:36
    Bellissima visione di un momento spettacolare..
  • laura cuppone il 06/05/2007 23:08
    bella sembra un quadro... interiore. l
  • celeste il 06/05/2007 20:29
    intensa e forte anche se non sembra.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0