username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Arrivo

Incalzo l'auto per portare il pensiero a destinazione
ancora qualche minuto e lei sarà fra le mie braccia
tanto che l'attesa crea esaltazione nei movimenti
così da urtare l'auto in un movimento
Il carburante è indispensabile
ma la fuga veloce lascia il segno nell'auto toccata
ma devo andare, non posso tardare
a tutti i costi la devo incontrare
Con una rosa in mano accarezzo i tuoi capelli
il rosso della passione si riscopre nel sorriso
il mio, il tuo, il nostro
finche le labbra si miscelano all'unisono
mentre le stelle brillano nell'azzurro del manto celeste
come il capitone che esce dal lago per accoglierti festosamente
La delizia della lingua si cela nell'angolo
nella casa entusiasta delle tue meraviglie
con il tuo organo del gusto cerchi il prolungamento
e io non mi tiro indietro, ti abbraccio senza indugio
afferrandoti per sentirti mia nei pressi del tuo seno
degno di ammirazione anche alla sola visione.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 31/05/2011 11:59
    woa Tony... quanta passione davvero si legge... ma attenzione con l'auto altrimenti rischi di non arrivare e di non poterla assaporare... bella e piaciuta...
  • loretta margherita citarei il 30/05/2011 22:50
    originale, piaciuta
  • Tony Golfarelli il 30/05/2011 19:39
    hai letto giusto thz
  • ELISA DURANTE il 30/05/2011 18:36
    Quanta passione!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0