PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ARCANGELO

Esisti
Ma non ti
“Vedo…”
La tua potenza
È come il
Tuono!
La tua bellezza
È trasparente…!
Mentre
A me ti
Avvicini
Le tue
Ali
Si aprono
E la tua
Grandezza
Mi sovrasta…!
Come hanno
Fatto
I tuoi
Occhi di
Fuoco
A “scegliermi”?
Come ha fatto
Il tuo Spirito
Guerriero a
Cercarmi
E dopo avermi
Trovata
A “impadronirsi”di me?
Forse
L’Onnipotente
Ha deciso
Di inviarti
-Da me-
O semplicemente
-Per me-
Dal Paradiso
Sei “fuggito”….

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 11/10/2014 12:29
    In te lo Spirito ha trovato terreno fertile! Per il destino siamo carte conosciute e, pertanto, gioca con noi a carte scoperte!

15 commenti:

  • Dolce Sorriso il 15/12/2009 12:04
    una poeaia a caso...
    non l'avevo ancora letta
    bellissima
  • Giovanni... il 17/06/2007 22:40
    L’amore………. eeeeeeeeee…. fa cantare il Cuore… si sente dalle parole che scrivi………bellissima.
  • sara rota il 10/05/2007 22:44
    È come se con questa poesia ti riferissi ad un uomo speciale nato dal nulla... bella
  • Umberto Briacco il 07/05/2007 20:01
    gran ritmo.
  • NICOLA RICCHITELLI il 07/05/2007 17:09
    molto bella
  • Anonimo il 07/05/2007 11:28
    stupenda.
  • antonella ninni il 07/05/2007 00:31
    anche trovo dispersiva l'impostazione è una bella poesia.. brava
  • celeste il 06/05/2007 20:33
    buona l'idea, un po' dispersiva la costruzione. Nel complesso
    molto, ma molto, al di sopra della media
  • Giovanni... il 06/05/2007 16:57
    molto bella mi ha colpito!!!
  • Riccardo Brumana il 06/05/2007 15:51
    mi piace:- niente è per caso! molto forte, riesci a smuovere i sensi. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0