PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccola

Sognatrice scomparsa nel buio
delle tue ali di bimba,
scrivi parole
mai dette
ma urlate
nel tuo cuore.
Ribelle non sei
ma delusa,
amareggiata.
Guarda
il tuo cuore,
bambina,
torna a volare,
chiudendo le ali.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 15:38
    volare... solo con un cuore da bambino...
  • Mario Olimpieri il 01/06/2011 11:49
    Delusioni e sofferenze non devono impedirci di volare e di osservare il mondo dall'alto.
  • silvana capelli il 01/06/2011 07:49
    Il cuore lo conosce solo Dio! E, quello che è dentro un lui, è un segreto molto speciale...
    ma per prendere il volo della vita, bisogna aprirle le ali, non credi?
    molto piaciuta, brava! ciao fiocco!!!
  • Aedo il 30/05/2011 23:45
    A volte si vorrebbero urlare delle parole, ma queste rimangono soffocate in noi stessi. E allora... non rimane altro che aprire le ali. Bella poesia!
    Ignazio
  • loretta margherita citarei il 30/05/2011 22:44
    brava
  • ELISA DURANTE il 30/05/2011 18:59
    Una poesia delicata e... psicopedagogica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0