accedi   |   crea nuovo account

I giardini di settembre

Il sonno
in pieno giorno
i colori del risveglio.

Tra le luci spente
l'anima soffre
d'un giorno
onnipotente.

Dove l'ombra
forma l'immagine
di spiriti assenti e l'anima mia
deserta e immortale si svela.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/05/2011 22:36
    ottima sergio
  • Laura Raggio il 30/05/2011 22:30
    Mi piace!... non sai quanto... cioa.. cioa
  • karen tognini il 30/05/2011 20:54
    Bellissima Sergio.. anche il Titolo Stupendo...
    Dove l'ombra
    forma l'immagine
    di spiriti assenti e l'anima mia
    deserta e immortale si svela.
    ciaoooo
    k
  • Anonimo il 30/05/2011 20:42
    Poesia molto profonda. Bellisimo il titolo.
  • Cristina Cirstea il 30/05/2011 17:48
    Sei geniale!
  • Anonimo il 30/05/2011 16:53
    Un testo pregevole fortemente introspettivo, caratterizzato da sentimenti sinceri che emergono dal vissuto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0